domenica, 19 Gennaio, 2020
banner_cer
UNIPACE_OK
gazebi_txt_3600
banner_grande_veritas

BORGIA (CZ) – Auto contro un casolare sulla SS106, un morto e tre giovani feriti

E’ morto nell’ospedale di Catanzaro dove era stato ricoverato uno dei quattro giovani rimasti feriti in un incidente stradale avvenuto all’alba, per cause che sono in corso di accertamento, a Roccelletta di Borgia in corrispondenza di un crocevia sulla statale 106. La vittima, che si chiamava Thomas Costanzo, era nell’auto finita fuori strada e schiantatasi contro la parete di un casolare. Secondo quanto si è appreso il gruppo di giovani era appena uscito da una discoteca della zona.
Sul posto con tre ambulanze sono intervenuti i sanitari del Suem 118 che hanno prestato le prime cure ai feriti poi trasferiti nell’ospedale di Catanzaro.
Una ragazza, ferita in modo grave, è in prognosi riservata. Intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale del capoluogo che hanno provveduto alla messa in sicurezza della vettura. (ANSA)

E’ morto nell’ospedale di Catanzaro dove era stato ricoverato uno dei quattro giovani rimasti feriti in un incidente stradale avvenuto all’alba, per cause che sono in corso di accertamento, a Roccelletta di Borgia in corrispondenza di un crocevia sulla statale 106. La vittima, che si chiamava Thomas Costanzo, era nell’auto finita fuori strada e schiantatasi contro la parete di un casolare. Secondo quanto si è appreso il gruppo di giovani era appena uscito da una discoteca della zona.
Sul posto con tre ambulanze sono intervenuti i sanitari del Suem 118 che hanno prestato le prime cure ai feriti poi trasferiti nell’ospedale di Catanzaro.
Una ragazza, ferita in modo grave, è in prognosi riservata. Intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale del capoluogo che hanno provveduto alla messa in sicurezza della vettura. (ANSA)