giovedì 4 Giugno 2020
banner_cer
UNIPACE_OK
gazebi_txt_3600
banner_grande_veritas

Cordoglio del Sindaco Occhiuto e del Presidente del Consiglio comunale Caputo per la scomparsa del fratello del consigliere comunale Damiano Covelli

Profondo cordoglio è stato espresso dal Sindaco Mario Occhiuto e dal Presidente del Consiglio comunale Pierluigi Caputo per la scomparsa, avvenuta oggi, del fratello del consigliere comunale Damiano Covelli.

Il Sindaco ha espresso la vicinanza di tutta la Giunta comunale per il grave lutto che  ha colpito il consigliere Covelli. “Esprimo a Damiano Covelli, a nome di tutta la giunta comunale – scrive il Sindaco Occhiuto nel suo messaggio di cordoglio- i sentimenti della mia più profonda commozione per la perdita del fratello Ippolito, alla cui famiglia giungano, in questo doloroso momento, le mie più sentite condoglianze e quelle di tutta l’Amministrazione comunale”.

Al cordoglio del Sindaco si è unito quello del Presidente del Consiglio comunale Pierluigi Caputo che si è fatto interprete dei sentimenti di affettuosa vicinanza di tutta l’Assemblea di Palazzo dei Bruzi. “Esprimo al collega Covelli, capogruppo del PD in Consiglio comunale – ha scritto Caputo nel suo messaggio – la mia costernazione per la perdita del caro fratello Ippolito al quale Damiano era molto legato, riflettendo, il suo rapporto con Ippolito, quello di tutta una famiglia profondamente unita ed alla quale, d’ora in avanti, mancherà una figura molto importante. Caputo ha ricordato infine Ippolito Covelli anche come capace professionista.