REGGIO - Bilancio attività delle Volanti: 2 gli arresti e 5 i soggetti denunciati durante la settimana

Dall’inizio di questa settimana, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e di contrasto della criminalità diffusa, disposta dal Questore della Provincia di Reggio Calabria Raffaele Grassi, con particolare attenzione al controllo e contrasto dei reati predatori, le Volanti, in diversi servizi di polizia, hanno operato 2 arresti e denunciato 5 soggetti. Nei fatti, un primo arresto in flagranza di reato è stato effettuato di notte, in pieno centro città, a carico di un cittadino rumeno di 29 anni che, armato di coltello e per futili motivi, aveva aggredito un connazionale colpendolo al volto. Immediato è stato l’intervento del personale della Polizia di Stato che ha disarmato l’uomo arrestandolo. I 5 soggetti denunciati in stato di libertà per furto in concorso, 2 uomini e 3 donne, di cui un italiano e gli altri di nazionalità rumena, sono stati sorpresi a danneggiare un raccoglitore di indumenti usati destinati ai bisognosi. Le Volanti sono intervenute in via Frangipane, a seguito di una segnalazione al 113 ed hanno individuato i 5 malviventi che hanno tentato una breve fuga ma sono stati subito bloccati dagli Agenti della Polizia di Stato. Nell’auto utilizzata dai malfattori per gli spostamenti sono state rinvenute 2 buste in plastica con altri indumenti usati. L’attività del personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Reggio Calabria non si è limitata ad interventi in flagranza di reato ma ha anche consentito, ad un mese di distanza dalla consumazione di una rapina perpetrata in danno di anziano, di arrestare l’autore del reato. La vittima, lo scorso mese di luglio, era stata privata di una collana in oro dopo essere stata aggredita, colpita al volto e morsa ad una mano da uno sconosciuto allontanatosi a bordo di un’auto. Ieri, in esito ad una meticolosa attività svolta dal personale della Polizia di Stato che ha identificato il rapinatore, l’Autorità Giudiziaria ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 26enne, con precedenti per reati contro il patrimonio.    



Reggio Calabria, 8 agosto 2018

Editore: Cooperativa Soc. Turismo Per Tutti - Via Trapani Lombardo, 35 Gallico Reggio Calabria 89135 Italy
Tel: 0965.371156 - Cell: 393.975689
Quotidiano Registrato Al Tribunale Di Reggio Calabria N. 7 Del 28.09.2015
© 2015 - 2018 VeritasNews24
Tutti i diritti sono riservati

Search