VIOLENZE A MINORI NELLA PIANA, IL GARANTE MATTIA: ''SI DENUNCI SEMPRE. CONDANNA PER L'ACCADUTO E FIDUCIA NEGLI OPERATORI''

 
 
"Chiunque venga a sapere di qualsiasi danno fisico e psicologico perpetrato ad un minore, si rivolga direttamente alle forze dell'ordine e all'autorità giudiziaria. Perché ogni bambino siamo noi". Così il Garante Metropolitano per l'Infanzia e l'Adolescenza Emanuele Mattia commenta l'arresto del responsabile di un consultorio familiare di Laureana di Borrello, accusato di tentata violenza sessuale ed atti sessuali con minorenni tra Rosarno e Melicucco.
 
"È drammaticamente vergognoso quanto avvenuto ed ovviamente stigmatizziamo con fermezza, oltre che testimoniare vicinanza ai minori vittime ed alle rispettive famiglie. Però è altrettanto doveroso sottolineare la fiducia e l'apprezzamento per le decine di professionisti che ogni giorno sostengono minori e famiglie su tutto il territorio metropolitano" aggiunge il Garante.
 
"Questo episodio ci fa rabbia e ci intristisce, ma ci spinge a continuare con ancora più decisione il percorso che il nostro ufficio ha da poco intrapreso, sia dal punto di vista operativo che da quello culturale" è la conclusione di Mattia.
 

Editore: Cooperativa Soc. Turismo Per Tutti - Via Trapani Lombardo, 35 Gallico Reggio Calabria 89135 Italy
Tel: 0965.371156 - Cell: 393.975689
Quotidiano Registrato Al Tribunale Di Reggio Calabria N. 7 Del 28.09.2015
© 2015 - 2018 VeritasNews24
Tutti i diritti sono riservati

Search