CROTONE - Furto e resistenza, arrestato pregiudicato algerino

Nella serata del 7 novembre u.s., personale della Squadra Volante, coordinato dal Vice Commissario dr.ssa Zena Teresa VITETTI, ha tratto in arresto BENSACI Alaeddine, nato in Algeria il 23.01.1993, residente a Crotone, con precedenti di Polizia, perché resosi responsabile dei reati di furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Nella circostanza, il predetto veniva sorpreso mentre forzava un distributore automatico di caffe all’interno della sede INPS di questo capoluogo e, vistosi alle strette, al fine di guadagnarsi la fuga, colpiva con calci e pugni gli operatori di Polizia intervenuti che, però, riuscivano a bloccarlo.

Dopo le formalità di rito l’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria tempestivamente informata, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura.

Sono in corso indagini relative alla commissione di analoghi reati negli ultimi periodi.

Editore: Cooperativa Soc. Turismo Per Tutti - Via Trapani Lombardo, 35 Gallico Reggio Calabria 89135 Italy
Tel: 0965.371156 - Cell: 393.975689
Quotidiano Registrato Al Tribunale Di Reggio Calabria N. 7 Del 28.09.2015
© 2015 - 2018 VeritasNews24
Tutti i diritti sono riservati

Search