SANITÀ, SICLARI (FI): LA GRILLO RINUNCIA ALLA COMMISSIONE. VENGA IN CALABRIA A SBLOCCARE LE ASSUNZIONI

 
“Il ministro Grillo evita il confronto. Viene in Calabria ad approvare il super commissariamento a vita della sanità calabrese con il decreto Calabria senza aver apportato alcuna modifica come suggerito dai sindacati. Non è venuta in commissione a discutere i provvedimenti e non ha recepito le critiche ed i suggerimenti fatti dai colleghi medici e dalle associazioni di categoria”.
Dura la reazione del senatore forzista Marco SICLARI che, dopo aver invitato invano il ministro a condividere i provvedimenti del decreto Calabria, chiede alla stessa che il CDM non diventi l’ennesima trovata per accaparrare consensi.
“La Grillo quantomeno venga ad annunciare lo sblocco delle assunzioni perché con il suo decreto non aiuterà a migliorare l’assistenza sanitaria in Calabria. Abbia l’umiltà di ascoltare i consigli di chi vive questa terra e quest’emergenza sanitaria giornalmente e sulla propria pelle. I calabresi meritano rispetto, non abbiamo bisogno di spot o slogan vogliamo diritti”, ha concluso il senatore azzurro.
 
 
 
Area degli allegati
 
 
 

Editore: Cooperativa Soc. Turismo Per Tutti - Via Trapani Lombardo, 35 Gallico Reggio Calabria 89135 Italy
Tel: 0965.371156 - Cell: 393.975689
Quotidiano Registrato Al Tribunale Di Reggio Calabria N. 7 Del 28.09.2015
© 2015 - 2018 VeritasNews24
Tutti i diritti sono riservati

Search