COSENZA - Domani conferenza stampa di presentazione degli spettacoli ‘‘Alarico, il musical’’ e ‘‘Crescendo Rossiniano’’

Entra nel vivo la sezione “Rendano extra” della stagione di prosa del teatro di tradizione cosentino. Venerdì 17 e sabato 18 maggio andranno in scena due attesi spettacoli, espressione di due distinte produzioni del nostro territorio.

Venerdì 17, alle ore 20,30, sarà rappresentato “Crescendo Rossiniano”, scritto, diretto e interpretato da Adolfo Adamo e concepito per i 150 anni della morte di Gioachino Rossini, celebrati nel 2018. Un monologo che riflette la figura del “cigno di Pesaro”, tra ricordi ed emozioni in musica, mescolando realtà e finzione. Un'occasione per poter conoscere e riconoscere il più importante compositore italiano del XIX secolo. Sabato 18 maggio, invece, sarà la volta, sempre sul palcoscenico del Teatro “Rendano”, alle ore 21,00, di “Alarico-Il Musical”, opera pop-rock ideata da Mario Palermo e scritta e diretta da Attilio Palermo. L'obiettivo è quello di restituire e dare valore ad una figura storica complessa e affascinante come quella del Re dei Goti attraverso un musical a lui ispirato, rivelandone aspetti meno noti e l'indole dell'uomo tutt'altro che “barbaro”. 

Domani, giovedì 16 maggio, i due spettacoli saranno presentati in una conferenza stampa, alle ore 12,00, nella sala capitolare del Chiostro di San Domenico.

All'incontro con i giornalisti parteciperanno l'Assessore alla comunicazione e al turismo del Comune di Cosenza Rosaria Succurro (anche per l'interesse turistico che le due produzioni potranno suscitare), Adolfo Adamo, interprete e regista di “Crescendo Rossiniano”, Mario ed Attilio Palermo, rispettivamente produttore e regista di “Alarico-il Musical”.

Editore: Cooperativa Soc. Turismo Per Tutti - Via Trapani Lombardo, 35 Gallico Reggio Calabria 89135 Italy
Tel: 0965.371156 - Cell: 393.975689
Quotidiano Registrato Al Tribunale Di Reggio Calabria N. 7 Del 28.09.2015
© 2015 - 2018 VeritasNews24
Tutti i diritti sono riservati

Search