Messina, lei lo lascia e lui le dà fuoco: gravissima 22enne. Fermato l'aggressore

Lunedì, 09 Gennaio 2017 10:45 Published in Italia Read 466 times
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

Il getto di benzina infuocata l'ha investita appena ha aperto la porta. E' gravissima, al Policlinico di Messina, una ragazza di 22 anni data alle fiamme dal suo ex fidanzato che l'ha sorpresa ieri mattina all'alba, intorno alle quattro e mezza, in casa. Il giovane poi è fuggito, ed è stato bloccato stamattina dalla polizia: il ventiquattrenne è accusato di tentato omicidio. L'aggressione è avvenuta nel quartiere Bordonaro, alla periferia della citta.

Lascia un commento

Assicurati di inserire le informazioni necessarie ove indicato. Il codice HTML non e' consentito.