×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1096

Venerdì, 25 Agosto 2017 13:37

PIUME DI VERITAS - Reggio, piante di bergamotto contro il terrorismo…che ideona!

Rate this item
(0 votes)

Un po’ di romanticismo, un pizzico di favola, qualche grammo di richiamo alla tradizione ed eccola confezionata: si tratta della ricetta del secolo che dovrebbe metterci al  sicuro dai kalashnikov e dalle bombe rudimentali degli estremisti islamici. E’ la proposta dell’architetto Boeri che invita a coltivare la bellezza come “arma” contro la bruttezza dei recenti tristi episodi verificatisi in Spagna, Germania e Finlandia; il termine “coltivare” non è casuale: Boeri, infatti, propone di abbellire le aree urbane con fiori e piante perché “le foglie sono utili per assorbire i veleni dell’area urbana”, forse però più efficace ed utile contro lo smog cittadino.

Ora, non credo che Reggio sia in cima alla lista dei bersagli appetibili dell’Isis, fatto sta che anche il Sindaco Falcomatà ha abbracciato l’enfatica trovata e indirizzato una lettera ai cittadini con l’aspettativa che diventasse virale, ma che di virale ha avuto solo la “perculata” sul web. Che Falcomatà avesse un debole, non ricambiato, per la botanica lo avevamo un po’ intuito con una sua uscita facebook diventata poi un tormentone estivo: “Oggi si è verificato il crollo di una cosiddetta branca di ramo arboreo sul Lungomare Falcomatà. Nello specifico, la causa va individuata nell'eccessiva differenza di temperatura interna della pianta e le condizioni esterne, particolarmente elevate in seguito ai ripetuti incendi di questi giorni.” E anche in quell’occasione, “perculata virale” e molto scetticismo da parte di molti che si sono visti propinare una potenziale panzana per quietare gli animi già surriscaldati dal caldo estivo. Stavolta invece, la proposta è di collocare piante di bergamotto in giro per la città. Una pensata niente male, soprattutto se volessimo pubblicizzare al meglio un prodotto locale che tanti turisti disconoscono e che, in altri posti, da “oro verde” avrebbero fatto diventare “oro colato”.

 Insomma ci eravamo quasi scordati del capitolo “alberi” in città per passare al successivo capitolo “grave crisi idrica”, per tornare a ripassare il primo con un approfondimento sul bergamotto: Lo spin doctor del sindaco è un pollice verde mancato con doti divinatorie? Non lo sappiamo, intanto però, secondo una fresca notizia ANSA, l’Isis starebbe incitando, tramite Telegram, i lupi solitari ad attaccare l’Italia…dove noi abbiamo un’ottima intelligence, un grande esercito e…numerose ”bergamottare”!

 

Read 1633 times Last modified on Venerdì, 11 Maggio 2018 09:59
Login to post comments
Editore: Cooperativa Soc. Turismo Per Tutti - Via Trapani Lombardo, 35 Gallico Reggio Calabria 89135 Italy
Tel: 0965.371156 - Cell: 393.975689
Quotidiano Registrato Al Tribunale Di Reggio Calabria N. 7 Del 28.09.2015
© 2015 - 2018 VeritasNews24
Tutti i diritti sono riservati

Search