SAN FERDINANDO (RC) - Arrestati, dopo inseguimento, per furto e resistenza a pubblico ufficiale

Martedì, 17 Ottobre 2017 12:10 Published in Reggio Metropolitana Read 203 times
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Nella tarda serata di ieri, presso la 2^ Zona Industriale di San Ferdinando, nel corso di  un  mirato servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati predatori  i Carabinieri  della  locale Stazione hanno tratto in arresto Berlingeri Cosimo, di anni 35, e Bevilacqua Damiano, di anni 29, entrambi pregiudicati.

In particolare, i Carabinieri, giunti nei pressi della zona industriale, notavano  un furgone  uscire a forte velocità da un capannone. Alla vista dei militari, il conducente aumentava la velocità cercando di far perdere le proprie tracce ma, dopo un breve inseguimento per le vie limitrofe, i due venivano raggiunti e sorpresi con il carico poco prima asportato, un gruppo elettrogeno e del materiale ferroso.

I due, arrestati in flagranza per il furto aggravato e per resistenza a pubblico ufficiale, venivano accompagnati presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Gioia Tauro dove, una volta terminate le formalità di rito, venivano dichiarati in stato di arresto e posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Last modified on Martedì, 17 Ottobre 2017 12:57

Lascia un commento

Assicurati di inserire le informazioni necessarie ove indicato. Il codice HTML non e' consentito.