lunedì, Ottobre 14, 2019
banner_cer
UNIPACE_OK
gazebi_txt_3600
banner_grande_veritas

METEO – In Calabria ancora tempo instabile

OGGI : la circolazione depressionaria ormai isolata tra il Canale di Sicilia e le coste libiche seguita ad alimentare condizioni d’instabilità sulla Sicilia, specie lungo la fascia orientale dell’isola; da segnalare, in particolare, ancora la possibilità di piogge e qualche acquazzone temporalesco lungo i versanti ionici del Messinese, del Catanese e del Siracusano. Rovesci e locali temporali anche sulla sponda calabrese dello Stretto e sulla Locride, condizioni di cielo poco o parzialmente nuvoloso altrove. Splende il sole in Campania. Temperature stabili, venti tesi di Grecale. Mari mossi o molto mossi, specie lo Ionio e il Canale di Sicilia.

GIOVEDÌ: le estreme regioni meridionali risentono di una modesta area di bassa pressione, che dal Canale di Sicilia si porta a ridosso della Libia. Al mattino ancora qualche rovescio tra Locride, Stretto e versante ionico siciliano; nel corso del pomeriggio addensamenti nuvolosi nelle aree interne dell’isola (Etna, Ennese, Nisseno) e sulla dorsale calabra, ivi con possibilità di brevi rovesci o isolati temporali. Più soleggiato e asciutto in Campania, salvo nuvolosità mattutina più compatta lungo la costa tirrenica. Temperature in aumento. Persiste una moderata ventilazione di Grecale, in fase di attenuazione. Mari: poco mosso il Tirreno, molto mossi lo Ionio e il Canale di Sicilia.

Commento del previsore calabria

INSTABILE FINO A METÀ SETTIMANA, OTTOBRATA NEL WEEKEND
Nella prima parte della settimana le estreme regioni meridionali risentiranno a più riprese di una circolazione ciclonica in isolamento tra il Canale di Sicilia e le coste libiche, foriera di precipitazioni a carattere di rovescio o temporale lungo i versanti ionici della bassa Calabria e della Sicilia in un contesto ventoso sotto il Grecale. Il tempo permarrà più stabile e soleggiato in Campania, salvo qualche banco di nubi basse nella mattinata di mercoledì lungo la costa. A partire da giovedì le condizioni meteorologiche tenderanno a migliorare sensibilmente ovunque per effetto della rimonta del promontorio subtropicale sul bacino del Mediterraneo: troveranno spazio ampi spazi di sereno, in un contesto termico in nuova ripresa nei valori massimi.

FONTE: 3BMETEO