CALABRIA – Settore Giovanile della Tonno Callipo va in pausa per le vacanze estive

Finisce il mese di rodaggio del Settore Giovanile, fortemente voluto dallo staff tecnico guidato dal direttore generale Nico Agricola e dal suo secondo Saverio Amerato, subito dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia decretato dalla FIPAV nello scorso mese di marzo. Tanto lavoro per i ragazzi, che nonostante il caldo, non hanno fatto mancare la loro presenza ed il loro impegno. A tirare le somme delle quattro settimane di attività sul campo è stato il professore Agricola: “Per tutti noi è stato un periodo molto proficuo sia sotto l’aspetto tecnico che organizzativo. I ragazzi, infatti, hanno lavorato alla ricerca del perfezionamento dei fondamentali, grazie ad esercizi mirati. Abbiamo, inoltre, sperimentato anche una nuova metodologia che ci fa ben sperare per il prossimo futuro in quanto abbiamo constatato che si può lavorare in sicurezza nella nostra struttura rispettando tutte le previsioni dei protocolli vigenti”.  

Si stanno gettando le basi per la costruzione di un Settore giovanile giallorosso forte e competitivo: “Si è vero ed è vero che nel mese scorso abbiamo colto l’occasione per visionare alcuni ragazzi che per la prossima stagione si aggregheranno al vivaio giallorosso. Si tratta di elementi molto ma molto interessanti, che non ci siamo fatti sfuggire e sui quali bisogna lavorare”. Anche quest’anno un ragazzo del settore giovanile è stato aggregato alla prima squadra, ci riferiamo ad Andrea Fioretti (schiacciatore, classe 2002): “L’obiettivo nostro è quello di fare crescere più giocatori possibili da inserire poi nella squadra di Superlega. Fioretti è un elemento interessante e che sta lavorando bene, agli ordini del coach Baldovin”. Ora c’è stato il rompete le righe: “Si, anche meritato per i ragazzi, che avranno l’occasione per riposare e godersi qualche giorno di questa estate. Dopo il mese di luglio, che è servito da rodaggio, arrivato dopo lockdown, con il mio staff abbiamo deciso di riprendere i lavori con tutti i gruppi il 18 di agosto, da qui comincerà il cammino verso la nuova stagione agonistica, che tutti noi speriamo possa essere ricca di soddisfazioni e successi”. Ovviamente l’appuntamento per tutti è al Palavalentia, che sarà anche il teatro di tutte le gare dei vari gruppi, che saranno iscritti ai campionati di competenza. Ad iniziare anche il settore femminile, che ogni anno cresce di numero e sul quale la società vibonese punta con decisione.

UFFICIO COMUNICAZIONE

Rosita Mercatante