CASABONA (KR) – Coldiretti: strada comunale “Acqua-Lavinia” impercorribile. Appello ai Commissari prefettizi del comune  

Casabona La strada non percorribile segnalata da Coldiretti

I violenti nubifragi dei giorni precedenti nel crotonese hanno causato diversi problemi di percorribilità delle strade. Un caso eclatante, commenta Fabio Borrello Presidente Interprovinciale Coldiretti KR-CZ-VV , è la strada “Acqua Lavinia”nel comune di Casabona (KR) che è in pessime condizioni,  impercorribile oltreché pericolosa. Gli agricoltori che  devono raggiungere quotidianamente le proprie aziende non possono farlo e questo rende impossibili le lavorazioni e la raccolta delle produzioni. Una situazione, rimarca Borrello,  che se rimane si traduce in una perdita per le imprese agricole e per la stessa occupazione.  Confidiamo – continua il presidente  – in un intervento tempestivo da parte della Commissione Prefettizia del comune di Casabona  affinchè proceda velocemente per garantire il diritto alla mobilità sul territorio e ripristini le condizioni quo ante. Restiamo disponibili, aggiunge, per qualsiasi forma di confronto e collaborazione con le istituzioni, consci che sapranno rispondere in maniera positiva . Lavorare non può diventare un’impresa epicaLa nostra preoccupazione è anche per i prossimi mesi, quando con i lavori agricoli da effettuare cominceranno a circolare su strada più mezzi. La rete infrastrutturale  – conclude -è indispensabile per contenere le spese, sostenere i nostri agricoltori, le loro imprese e, con essi, l’economia locale.

Ufficio Stampa Coldiretti Calabria