CATANZARO – Scomparsa Jole Santelli/ Il cordoglio del sindaco e presidente della provincia Sergio Abramo

“Sono sinceramente e profondamente addolorato: la scomparsa di Jole Santelli è una gravissima perdita per la Calabria”. Lo ha detto il sindaco e presidente della Provincia Sergio Abramo.

“La conoscevo da tempo e da tempo eravamo amici, abbiamo condiviso tante battaglie politiche, per ultime le sfide che aveva messo davanti a noi amministratori l’emergenza coronavirus, affrontata dalla governatrice con un piglio sicuro ed efficacia produttiva”. “Proprio questo suo, purtroppo molto breve, periodo alla guida della Regione – ha aggiunto Abramo -, aveva fatto vedere in tutta evidenza le sue straordinarie capacità amministrative, non solo politiche. Seria, competente, incisiva, disponibile al dialogo e al confronto con i territori e i cittadini, Jole Santelli avrebbe continuato a svolgere un ottimo lavoro permettendo alla Calabria di rialzare la testa”.

“In questo momento che ha lasciato tutti sgomenti – ha concluso il sindaco e presidente della Provincia – credo di poter rappresentare il sentimento di tutta la città e della provincia di Catanzaro inviando un abbraccio commosso alla famiglia Santelli. Jole ci mancherà, ma mancherà alla politica calabrese e alla Calabria intera”.

COMUNE DI CATANZARO
UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE