COSENZA – EVADONO DAI DOMICILIARI, RINTRACCIATI ED ARRESTATI. GERMANI COINVOLTI IN RISSA

Personale della Polizia di Stato in servizio all’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Cosenza, durante i servizi di controllo del territorio svolti nell’area cittadina,  in  p.zza Autolinee, traeva in arresto J.Y. ventunenne extracomunitario per evasione. 

Lo straniero si era allontanato dal proprio domicilio dove stava scontando la misura degli arresti per precedenti fatti di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marjuana e furto ai danni di un esercizio commerciale.

L’uomo, subito riconosciuto dai poliziotti, in un primo momento cercava di eludere il controllo ma veniva immediatamente fermato e tratto in arresto.

 

CORIGLIANO-ROSSANO, POLIZIA DI STATO

GERMANI EVADONO DAI DOMICILIARI RESTANO COINVOLTI IN UNA RISSA CON FERITO, RINTRACCIATI ED ARRESTATI

Personale della Polizia di Stato in servizio al Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano, Squadra Volante e Squadra di Polizia Giudiziaria, traeva in arresto due germani S.E. di anni 40 e S.F. di anni 38, entrambi per i reati di evasione dagli arresti domiciliari ed il solo S.E. anche per il reato di lesioni personali.

In località Rossano Marina, i due aggredivano con una catena un uomo ed una donna per motivi passionali. S.F., già compagno della donna coinvolta nella rissa, non aveva mai accettato che la stessa convivesse con l’uomo che, nell’occorso, restava ferito riportando evidenti escoriazioni da percosse con copiosa fuoriuscita ematica.