ministroSperanza_serio_fg

COVID-19, Calabria resta in zona arancione

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza che conferma la permanenza della Calabria in zona arancione.

Insieme a quest’ultima, seguiranno nella medesima altre quattro regioni: Basilicata, Puglia, Sicilia e Sardegna.

Retrocede alla zona rossa, tuttavia, la Valle d’Aosta, unica tra le venti.

Le restanti: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria, Veneto e le Province autonome di Bolzano e Trento saranno in zona gialla.

 

 

Comments are closed.