CROTONE – Visita assessore Regionale all’ambiente: amministrazione comunale pronta ad ogni confronto

La visita dell’assessore regionale De Caprio è stata apprezzata dal sindaco e dalla sua Giunta e il vicesindaco Filly Pollinzi, presente all’incontro insieme all’ingegnere ambientale Danilo Pace del Comune di Crotone, ha inteso portargli prima di tutto il saluto della Città.

È evidente che l’amministrazione è aperta a ogni confronto che possa essere utile a fare sintesi sull’interesse primario del nostro territorio che è quello di arrivare finalmente a una bonifica vera di quella che può considerarsi tra le aree più inquinate d’Europa.

Il vicesindaco Pollinzi ha, senza remore, ribadito al rappresentante della Regione che la volontà dell’ Amministrazione è di tener conto delle preoccupazioni di tutti quei cittadini che hanno fatto ricorso al Tar avverso il Pob Fase 2, nella parte in cui prevede una copertura superficiale che non garantirà neanche una buona messa in sicurezza e che invece, di fatto, si traduce nell’impossibilità di tornare a utilizzare quell’area e non garantisce che gli inquinanti continuino a infiltrare le acque sotterranee.

In questa direzione sono già stati aperti dei canali di interlocuzione con il Ministero per l’attivazione di un tavolo di discussione che porti alla modifica del progetto di bonifica.

E di futuro si è parlato anche durante il sopralluogo in area Sensi, un’area demaniale che deve essere bonificata ma ritenuta strategica dalla Giunta vista la possibilità che essa fungi da raccordo tra il porto vecchio e quello nuovo.

Infine è stata sottolineata l’urgenza che il Ministero si attivi per la nomina del Commissario al danno ambientale, considerato che sono troppi anni che giacciono nei cassetti ministeriali i circa 72 milioni di euro di risarcimento che spettano alla città.

La questione delle questioni, non scopriamo nessun mistero, per l’Amministrazione Voce è il risanamento ambientale complessivo del territorio.

Non è più accettabile, infatti, che i cittadini continuino a vivere in un ambiente così compromesso sul piano ambientale eppure così bello geograficamente e ricco di risorse.



              

 Comune di Crotone

Francesco VIGNIS

Ufficio Comunicazione Istituzionale