Guanti, camici e mascherine: Ecco la gara di solidarietà degli Odontoiatri

70.000 guanti, 2500 mascherine, 200 camici monouso ed altri dispositivi di protezione, sono stati donati questa mattina al personale sanitario dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”, Struttura di Riferimento per il Covid 19 e per la Sanità Regionale, dagli Odontoiatri della Provincia di Catanzaro, mettendo in campo il loro ben noto grande spirito di solidarietà in un momento di grande emergenza sanitaria.

Grande la soddisfazione del Presidente CAO Dott Salvatore De Filippo per questo primo traguardo raggiunto in pochissime ore attivando la rete di studi Odontoiatrici presenti sul nostro territorio.

“Tutto questo a conferma di una categoria professionale che vuole fare squadra  con il personale del nostro Ospedale – sottolinea il Presidente De Filippo – in segno di gratitudine per l’eccellente lavoro e l’impegno profuso in questa  difficilissima situazione nel nostro Paese”.

Per questo motivo abbiamo donato i Dispositivi alla presenza dei vertici dell’Azienda, il Direttore Sanitario Dott. Gianluca Raffaele e il Direttore della Farmacia Dott.ssa Rita Morrillo e del vice Presidente nazionale del Codacons avv. Francesco Di Lieto. Abbiamo fortemente voluto la vicinanza del Codacons – prosegue De Filippo – perché siamo convinti che l’alleanza con il Cittadino rappresenti la forza di una Azienda integrata nel territorio che opera 24 ore su 24 per la tutela e la  salute dei nostri pazienti  e che sta affrontando con serietà professionale e grande spirito di sacrificio questa straordinaria situazione.

Intanto l’Albo Odontoiatri dell’Ordine dei Medici Catanzaro unitamente alla sezione provinciale ANDI di Catanzaro hanno attivato una raccolta fondi per l’emergenza Covid-19, da destinare all’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro (ovvero all’Azienda “Mater Domini”, qualora si decidesse di ubicare presso il Policlinico di Germaneto il nuovo Covid-Hospital).

E’ possibile effettuare una donazione mediante bonifico bancario intestato a:

ANDI Catanzaro Iban: IT13E0200804404000002918751 indicando come causale: Emergenza Coronavirus

L’Andi ricorda come sia fondamentale aiutare le strutture del nostro territorio e che anche piccole somme possono fare la differenza!

E’ fondamentale far rete per reagire, tutti insieme, in questi giorni difficili.

Oggi riteniamo sia un preciso dovere sostenere il nostro personale sanitario e le nostre strutture pubbliche – ha concluso Di Lieto – passata l’emergenza avremo tempo e modo per allontanare i “mercanti dal tempo”.

Una collaborazione, quella tra Odontoiatri, A.N.D.I. e Codacons, destinata a proseguire, visto che il nuovo obiettivo è quello di provare a reperire mascherine da consegnare alle Forze dell’Ordine. Una nuova gara di solidarietà in favore di chi garantisce la nostra sicurezza.