REGGIO – COMUNALI: KLAUS DAVI ATTACCA MINICUCI, ‘È UN COPIONE, NON SERVONO SOLO MUSEI, SERVE LAVORO’

Il massmediologo Klaus Davi attacca Nino Minicuci, leader della coalizione di centro-destra: «Nino Minicuci è una persona simpatica, ci accomuna un amore spassionato e sviscerato per lo Stato di Israele, le comunità ebraiche e la storia dell’ebraismo in Calabria. Ma, detto questo, passa il tempo a scopiazzare le mie idee, e lo fa male. L’ultima, solo in ordine di tempo, la proposta di creare un museo di Gianni Versace. Noi non abbiamo bisogno qui a Reggio di musei, vorrei dire al dottor Minicuci, noi abbiamo bisogno di lavoro, lavoro, lavoro. Pertanto è molto più valida, efficace e interessante per le giovani generazioni quella che è la nostra proposta, formulata ormai da mesi  e che tutti conoscono, cioè quella di creare una scuola di design e moda intitolata a Gianni Versace; un’idea che ho già sottoposto a Santo e per la quale incontreremo anche Carlo Capasa, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana. Suggerisco a Minicuci di scegliere migliori consulenti e di smetterla di copiare dal programma di Klaus Davi, altrimenti gli mando la fattura e mi dovrà pagare le Royalties».

 

Klaus Davi & Co.