REGGIO – I MEETUP 5 STELLE E MAGNA GRECIA RISPONDONO A CONFESERCENTI: CONTRO LA MAFIA NOI CI SIAMO !

Attraverso la testata “Il Dispaccio”, Confesercenti ha lanciato un appello alle associazioni datoriali metropolitane affinché si avvii un percorso che ha come obiettivo la formazione di una associazione antiracket comune.

Anche noi, pur non essendo una associazione di categoria, sentiamo di dover dare il nostro supporto a queste iniziative che ci stanno molto a cuore.

Ricordiamo la presenza del presidente Claudio Aloisio, intervenuto all’evento #ioNoNdrangheta, e siamo convinti che ognuno di noi attivisti debba fare la propria parte coinvolgendo, come già fatto, i nostri portavoce che sono esponenti e presiedono le commissioni parlamentari antimafia.

Solo con la vicinanza e il supporto agli esercenti, canalizzati in una rete costituita da cittadini, associazioni e istituzioni, si potranno attivare azioni di supporto ma anche di informazione e sensibilizzazione.

Insieme dobbiamo dimostrare, con azioni concrete, che Reggio vuole cambiare ed essere libera dal malaffare che gestisce i settori a più alto afflusso finanziario, coinvolgendo chiunque nel vortice della corruzione.

Condividiamo appieno le parole di Claudio Aloisio e pensiamo anche noi che sia urgente e necessario mettere in atto “..una strategia seria e concreta di supporto all’economia sana, perché lo sviluppo economico e sociale è, indiscutibilmente, uno degli strumenti più importanti per togliere la terra sotto i piedi a coloro che, convinti di essere i padroni della città, in realtà sono, ed è bene se ne facciano una ragione, vigliacchi capaci solo di fare i forti con i deboli.”

I Meetup Reggio 5 Stelle e Meetup Magna Grecia