ROSARNO – Stalking: perseguita ex compagna 19enne, arrestato 63enne

Un 63enne è stato arrestato per stalking dai carabinieri di Rosarno perché avrebbe perseguitato una 19enne con la quale aveva avuto una relazione.
La vicenda ha avuto inizio dalla denuncia della ragazza che, al culmine di una serie di umiliazioni e intimidazioni subite dall’ex compagno, ha deciso di rivolgersi ai carabinieri.
Per gli investigatori si è trattato di una vera e propria persecuzione tale da ingenerare nella giovane donna continue vessazioni e sofferenze morali oltre che psicologiche. La denuncia è stata riscontrata dalle indagini dei militari dell’Arma che hanno confermato le angherie che la vittima ha subito: non solo telefonate e messaggi, ma anche la minaccia di diffondere i video e le foto private della donna.
Al momento dell’arresto, l’indagato è stato intercettato dai carabinieri a circa 200 metri di distanza dall’abitazione della vittima. Scattate le manette, il 63enne è stato portato nel carcere di Palmi con le accuse di atti persecutori e diffusione illecita di immagini a contenuto sessualmente esplicito. (ANSA).